siete qui:

HSD e ZERO DEFECTS MANUFACTURING PLATFORM






























HSD è costantemente impegnata sul fronte dell’innovazione e digitalizzazione e il progetto ZDMP (Zero Defects Manufacturing Platform), di cui fa parte in qualità di fornitore di soluzioni tecnologiche, è una concreta dimostrazione. 
Il progetto mira a realizzare una piattaforma a sviluppo aperto in grado di supportare le industrie manifatturiere nella realizzazione di prodotti e processi a Zero Difetti.
Alla base del progetto ZDMP c’è la sostanziale trasformazione dell’industria manifatturiera denominata Industria 4.0, resa possibile dalla proliferazione di nuove tecnologie digitali applicate attraverso la catena del processo produttivo.
Così come il telefono si è evoluto verso lo smartphone, ZDMP farà evolvere la fabbrica verso la Smart Factory e la fabbrica Zero Defect.
 
HSD è orgogliosa di far parte di questo progetto coordinato dal Centro di ricerca UNINOVA, a cui fanno parte più di 30 partner tra cui: Ford, Continental, Software AG, Mondragon Assembly, FIDIA, HSD, Formplast, Consugal, PT Mills, Flexeflina, CEI, AlfaTest, Ceteck, Video Systems, Ascora, Profactor, Etxe-Tar, Ikerlan, ITI e Rooter. Le organizzazioni aderenti al progetto sono assistite dal Politecnico di Valencia, dall’Università di Tampere, dall’Università di Southampton e da DIN, l’Istituto tedesco per la standardizzazione dei processi industriali e di prodotto.
 
ZDMP sarà validato attraverso dimostratori industriali nelle aree Automotive, Macchine industriali, Elettronica e Costruzioni. Questi dimostreranno come una cooperazione rafforzata tra le aziende può evitare e ridurre i difetti di prodotto e di processo lungo varie catene di approvvigionamento. Il progetto ZDMP combina lo stato dell’arte degli approcci tecnologici basati su software standard di livello commerciale o open-source con un approccio di sviluppo aperto e App store. Si concentrerà sulla qualità di processo e di prodotto per la pre-produzione, produzione e post-produzione, per garantire una produzione con Zero Difetti. Permetterà agli utenti finali di collegare il loro sistema per beneficiare delle caratteristiche della piattaforma, compresa la garanzia della qualità del prodotto e della produzione. ZDMP può anche semplificare i processi collegando dispositivi e sensori esistenti (e nuovi), consentendo al contempo le connessioni ai relativi sistemi informativi e alle risorse operative.

Presso lo stand HSD al padiglione 6, stand C39, durante la fiera AMB 2022 di Stoccarda - dal 13 al 17 settembre - potrai scoprire la Zero Defects Manufacturing Platform e un'ampia gamma di prodotti, soluzioni tecnologiche e servizi.
Ti aspettiamo!



Richiedi il tuo biglietto gratuito